GROTTA SOPRASASSO

22 e 23 Giugno per la serie luoghi e bellezze d’italia su idea di Valentino IZ4HMQ

Attivazione le grotte di Soprasasso

ATTENZIONE: PUNTI NECESSARI per tutti 12. validi  CONTATTI CW PUNTI 3, CONTATTI SSB PUNTI 2 CONTATTI FT8 PUNTI 1, Per quanto riguarda il regolamento gai 2024 clik qui Regole 2024    Swl richiesta diploma mail attivatoriindipendenti@gmail.com 

Attivatori in fase di definizione

Vergato (Vargà[4] in dialetto bolognese montano medioVarghè[5] in dialetto bolognese cittadino) è un comune italiano di 7 588 abitanti della città metropolitana di Bologna in Emilia-Romagna. Situato a circa 42 chilometri a sud del capoluogo, è facilmente raggiungibile sia in treno, tramite la Ferrovia Porrettana, sia in automobile, grazie alla Strada statale 64 Porrettana, che lo attraversa. È sede amministrativa dell’Unione dell’Appennino Bolognese.

  • le grotte di Soprasasso, a Montecavalloro, sono un geosito di rilevanza locale, caratterizzato dai tafoni dovuti all’azione erosiva del vento e dell’acqua di condensazione[16]
  • è un luogo sull’Appennino bolognese chiamato Grotte di Soprasasso. Sconosciuto ai più, indimenticabile per chi lo conosce.

    Non si capisce perché proprio qui, e solo qui, gli eventi naturali come pioggia, vento e umidità, si sono divertiti a modellare la roccia. Creando insenature e scolpendo la roccia in strani e perfetti disegni.

    Sembra incredibile che sia stata la natura, tanto il gioco della roccia è fantasioso e perfetto.

    Per la geomorfologia si tratta di tafoni, cavità alveolari subsferiche che si formano in rocce come l’arenaria, granulosa e con pareti lisce. Le cause più certe sembrano essere l’azione del vento o, in ambiente marino, il sale che si deposita sulla roccia e ne dilata i pori che vengono poi modellati da altri agenti atmosferici.

    I geologi ritengono che i tafoni di Soprasasso siano dovuti all’azione aggressiva dell’acqua di condensa dell’umidità ed al vento.

  • Le grotte sono tre: Grotta di Soprasasso, Grotta buia e Grotta dei piatti.

    La Grotta di Soprasasso non è in realtà una grotta ma una larga insenatura che si insinua sotto allo sperone roccioso. Alla base, si è creata una sorta di larga seduta che, in alcuni punti, ricorda un trono.

Translate the web site »